venerdì 29 agosto 2014

ll venerdì in libreria #26

Buongiorno, 
una prima panoramica delle uscite che verranno anche in concomitanza anche con il Festival della mente di Sarzana e del Festivaletteratura di Mantova. In generale che le novità autunnali saranno ricche e molto attese. 
Senza girarci intorno, vi lascio curiosare tra le novità di fine agosto. Alla prossima settimana con i libri di settembre. 


Titolo: I talenti delle donne. L'intelligenza femminile al lavoro
Autore: Anna Simone
Editore: Einaudi
Pagine: 176
Genere: Saggi
Prezzo di copertina: € 17,00
Data di uscita: 26/08


Questo libro prende le mosse da un desiderio e da una necessità. Il desiderio è quello di intersecare più voci di donne piene di talento e di passione per quel che fanno - donne spesso assai diverse tra loro - con una narrazione che cerca di leggere le trasformazioni del presente evitando il più possibile la retorica della vittimizzazione o, al contrario, l'esaltazione di un femminile da cui estrarre solo plusvalore economico. «Non si tratta di essere differenti, ma di fare la differenza». Una riflessione equilibrata e ricca di sfaccettature sul presente, e soprattutto, sul futuro del femminile attraverso ventuno profili esemplari di donne (a loro modo) straordinarie: Lea Battistoni, Emma Bonino, Isabella Bossi Fedrigotti, Susanna Camusso, Eva Catizone, Ilaria Cucchi, Alisa Del Re, Franca Dente, Silvia Landra, Carmen Leccardi, Marcella Lucidi, Lea Melandri, Loretta Napoleoni, Laura Olivetti, Marina Piazza, Laura Puppato, Norma Rangeri, Lucrezia Reichlin, Chiara Saraceno, Patrizia Sentinelli, Roberta Turi.

Titolo: Cose fragili
Autore: Neil Gaiman
Editore: Mondadori
Pagine: 372
Genere: Narrativa internazionale
Prezzo di copertina: € 17,00
Data di uscita: 26/08

In questa raccolta Gaiman mescola la mitologia e la filosofia antica (non manca il club degli Epicurei) con i miti e l'umorismo più pop, per raccontare storie dove niente è come sembra e il lettore corre sempre il rischio di inciampare in qualche imprevisto, di imbattersi in qualche vecchia conoscenza (tornano ad esempio alcuni personaggi di American Gods).
Titolo: Teoria idraulica delle famiglie
Autore: Elisa Casseri
Editore: Elliot
Pagine: 250
Genere: Narrativa italiana
Prezzo di copertina: € 16,50
Data di uscita: 27/08

Iris ha trent’anni, dieci dei quali vissuti lontana dal paesino in cui abita la sua famiglia e a cui con molti dubbi e fardelli adesso sta tornando. A questo punto della sua vita non sa più chi è davvero, di sé Iris ora conosce soprattutto o solo quello che ha perso: un figlio che non sapeva di aspettare, l’uomo che amava, la scatola quotidiana del suo vivere e la voglia di combattere per riaverla. Nel sistema idraulico della sua famiglia le è comunque toccato il ruolo di vaso di raccolta all’interno del quale finiscono tutte le storie, tutti i sentimenti e le sconfitte, mescolati in un fluido che lei non ha alcuna possibilità di rimandare indietro e che di tanto in tanto non le permette quasi di respirare. E così anche stavolta il suo ritorno sarà l’occasione grazie alla quale le tante buffe (e talora drammatiche) vicende della sua famiglia troveranno un canale in cui confluire e venire alla luce. Del resto quella di Iris non è esattamente una famiglia normale, ma piuttosto un groviglio di sentimenti, paure, idiosincrasie: una bisnonna che aspetta di morire, un fratello che si candida a sindaco soltanto per poter rivelare a tutti che è gay, una nonna che cucina patate e sforna ansie, un bisnonno che è morto ammazzato perché forse era un lupo mannaro, una madre che sa amare senza essere riamata, un padre che tradisce con studiata demagogia, una zia immaginaria che muore in continuazione…
Titolo: Alabarde Alabarde
Autore: José Saramago
Editore: Feltrinelli
Pagine: 112
Genere: Narrativa internazionale
Prezzo di copertina: € 10,00 - 6,99
Data di uscita: 27/08


Artur Paz Semedo, impiegato di una storica fabbrica d'armi, le Produzioni Bellona s.a., e intenditore di film bellici, viene profondamente colpito da alcune commoventi immagini de "L'espoir", di André Malraux, cui assiste casualmente. La successiva lettura del libro, che pare già provocare un'impercettibile incrinatura nelle sue certezze di amante appassionato delle armi da fuoco e, poco dopo, il suggerimento della ex moglie Felícia, una pacifista convinta, di investigare negli archivi dell'azienda per scoprire se le Produzioni Bellona s.a. abbiano mai venduto armamenti ai fascisti lo avviano verso un'avventura... 

Titolo: Cotto
Autore: Michael Pollan
Editore: Adelphi
Pagine: 506
Genere: Saggi
Prezzo di copertina/ebook: € 28,00 - € 11,99
Data di uscita: 27/08


Più seguiamo in tv i presunti virtuosismi di aspiranti cuochi, meno sappiamo mettere in tavola qualcosa di decente. Nel tentativo di sciogliere questo paradosso, Michael Pollan è partito per un viaggio sulle piste dei quattro elementi con cui da tempo immemorabile cuciniamo (acqua, aria, ferro, fuoco), e a caccia dei piccoli ma affascinanti misteri che i cuochi veri rivelano a chi sa ascoltarli. Un’avventura che lo ha portato molto lontano – nelle immense fornaci dove si prepara un barbecue leggendario in tutti gli Stati Uniti, ad esempio – e molto vicino, sui tavoli delle nostre cucine: che dopo aver letto questo libro non riusciremo più a guardare (né a usare) nello stesso modo.

Titolo: Lungo il fiume
Autore: Edna O'Brien
Editore: Elliot
Pagine: 300
Genere: Narrativa internazionale
Prezzo di copertina: € 18,50
Data di uscita: 27/08

La quattordicenne Mary MacNamara ancora non conosce la parola per descrivere ciò che suo padre le ha fatto mentre si trovavano al fiume, ma sa che niente sarà più come prima. Vive in una piccola cittadina dell’Irlanda dell’Ovest, infestata da superstizioni e meschinità, dove miseria e ignoranza rendono la gente dura, aspra e incapace di perdonare. Mary troverà poca giustizia o pietà tra i membri di questa comunità e ancora meno tra quelli chiamati a giudicare il suo caso, in una città lontana, mentre la sua tragedia privata verrà portata sulla pubblica piazza, rendendola vittima ancora una volta, preda di fazioni militanti su tutti i fronti. Ispirato al controverso “X Case” del 1992, che attirò l’attenzione internazionale, provocando una crisi di coscienza all’interno dell’Irlanda.

Titolo: Donne
Autore: Andrea Camilleri
Editore: Rizzoli
Pagine: 210
Genere: Narrativa italiana
Prezzo di copertina/ebook: € 17,50 - € 10,99
Data di uscita: 27/08


Sono storie d’amore, sono incontri di un istante, sono figure femminili indimenticabili. E non importa che siano realmente esistite – e magari frequentate nella Sicilia di tanti anni fa –, o che emergano da qualche capolavoro della letteratura. Il loro fascino rinasce in queste pagine in cui, insieme al maestro, sorridiamo, desideriamo e ci innamoriamo. Di Angelica, di Beatrice, di Carmela, di Helga, di Maria, di Zina... Dalla A alla Z. E pur di conquistarle l’uomo è pronto a tutto, anche andare in bicicletta mentre diluvia o venire malmenato da un lanciatore di coltelli; tutto per fare i conti con i temperamenti, le voglie segrete e i sogni, diversi per ogni donna, in letteratura come nella vita.
Titolo: Il custode della luce
Autore: Anita Nair
Editore: Guanda
Pagine: 432
Genere: Narrativa internazionale
Prezzo di copertina/ebook: € 18,00 - € 10,99
Data di uscita: 28/08


Nell'India del XVII secolo vive e commercia Idris, un uomo di origine africana, scuro, alto e robusto come una palma, viaggiatore solitario e instancabile, "alla scoperta delle dimensioni del mondo e dell'uomo". Nel corso dei suoi viaggi Idris incontra Kuttimalu, una donna di casta guerriera, con la quale ha un breve ma intenso rapporto d'amore. All'alba i due si separano, convinti di non rivedersi mai più, ma nove anni dopo Idris si trova di nuovo, casualmente, nella città di Kuttimalu, durante la celebrazione per la salita al trono del nuovo sovrano, funestata da grandi disordini. E qui, tra la folla, vede gli occhi di un bambino di circa otto anni, al quale sente di essere legato da qualcosa di molto particolare. In effetti è suo figlio, vive con la madre e il compagno di lei, ed è destinato a diventare un Chaver, un guerriero suicida. Ma Idris non può permetterlo. Spinto dal desiderio di conoscere il figlio e di salvarlo da un destino segnato, Idris lo porterà con sé in un viaggio lungo e avventuroso, tra mari in tempesta, commerci, spionaggio e la ricerca di un giacimento di diamanti.


Titolo: Chi scrive i nostri libri. Lettere editoriali
Autore: Julio Cortár
Editore:Sur
Pagine: 320
Genere: Epistolario
Prezzo di copertina/ebook: 16,00 - 9,99
Data di uscita: 28/08

Chi scrive i nostri libri è il secondo volume dell’epistolario di Julio Cortázar: dopo le lettere ad amici scrittori raccolte in Carta carbone, è la volta della sua corrispondenza editoriale. Lettere argute e appassionate a editori, giornalisti, traduttori, critici letterari, registi che hanno avuto il privilegio di condividere un tratto di strada con una delle menti letterarie più brillanti del Novecento. Con il tono talvolta ironico, talvolta serio e commovente che contraddistingue da sempre la prosa di Cortázar, il lettore si addentra nel suo laboratorio, scoprendo così i retroscena che hanno preceduto la pubblicazione delle sue opere più famose, e assaporando un’editoria fatta di carta, inchiostro e macchina da scrivere, forse non così diversa da quella di oggi...

Titolo: I tre matrimoni di Manolita
Autore: Almudena Grandes
Editore: Guanda
Pagine: 784
Genere: Narrativa internazionale
Prezzo di copertina/ebook: € 24,00 - € 14,99
Data di uscita:28/08


Non è facile sopravvivere a Madrid, negli anni terribili della «normalizzazione franchista » che fa seguito alla Guerra civile. Sono tempi di fame e di terrore, soprattutto per Manolita, che a sedici anni si trova a farsi carico delle sorelle e dei fratelli più piccoli, dopo che il padre e la matrigna vengono incarcerati e il fratello maggiore è costretto a nascondersi a causa della sua militanza comunista. Manolita non ha mai voluto sapere nulla di politica, e per questo gli amici del fratello l’hanno soprannominata signorina «Non contate su di me». Eppure adesso hanno bisogno di lei per tenere viva una speranza di resistenza, legata alla possibilità di stampare e diffondere materiale di propaganda. Dagli esuli spagnoli in Messico sono stati inviati dei misteriosi ciclostili, macchine che però nessuno riesce a far funzionare: a Manolita viene affidato il compito di far visita a un detenuto che è forse l’unico in grado di svelarne i segreti. Quel ragazzo timido e apparentemente privo di fascino sarà determinante nella sua vita, e al primo incontro con Silverio ne seguiranno molti altri, mentre nelle lunghe attese fuori dal carcere Manolita scoprirà tante sofferenze e tante attestazioni di solidarietà. Una grande storia di amore e di coraggio traboccante anche di passione civile e politica, in cui ancora una volta Almudena Grandes riesce a far convivere verità storica e verità narrativa. Con questo romanzo Almudena Grandes torna alla scrittura intensa e passionale di Cuore di ghiaccio. Tra i libri di Almudena Grandes pubblicati da Guanda ricordiamo Le età di Lulù, Cuore di ghiaccio, Atlante di geografia umana, Malena, un nome da tango, Troppo amore e Il ragazzo che apriva la fila.

Titolo: Questi sono i nomi
Autore: Tommy Wieringa
Editore: Iperborea
Pagine: 320
Genere: Narrativa internazionale
Prezzo di copertina/ebook: € 17,00 - 9,99
Data di uscita: 29/08


"Questi sono i nomi dei figli d'Israele..."così comincia il libro dell'Esodo, ma i profughi che nel romanzo di Tommy Wieringa vagano nella steppa russa non hanno nome. Il ragazzo, la donna, l'uomo alto, l'etiope: così vengono chiamati, e non sono altro che "avamposti della loro famiglia, del loro villaggio, della loro comunità", un gruppo di profughi stremati che emerge dalla steppa, gracili ed emaciati ma disperatamente decisi a vivere, sopravvissuti al freddo, alla fame e a ogni tipo di atrocità, che causano paura e scompiglio a Michailopol, una cittadina di confine della steppa russa, decadente e preda della corruzione dei suoi amministratori.

2 commenti :

  1. Tutti molto interessanti... brava cara!
    bacio

    RispondiElimina
  2. Curiosa dell'inedito di Saramago, anche se lo scritto di Saviano me lo devono spiegare...

    RispondiElimina

L'editore del mese: Topipittori

Questo mese si parla di storie di Natale