venerdì 19 settembre 2014

Il venerdì in libreria #28

Buongiorno, fate tintinnare le monete e preparatevi ad andare in libreria.
Vi do notizia che Erri De Luca è uscito con l'ennesimo libro, La musica provata, ma non l'ho inserito nel post per il semplice motivo che mi da la sensazione di essere il nuovo Camilleri perché pubblica più volte l'anno. Infatti, credo che verso la fine del 2014 si attende un altro scritto.
Comunque, le novità editoriali sono tante e le più interessanti arrivano dalle case editrici indipendenti. 
Buon weekend!

Titolo: Lezioni in paradiso
Autore: Fabio Bartolomei
Editore: e/o
Pagine: 144
Genere: Narrativa italiana
Prezzo di copertina/ebook: € 15,00 - € 9,99
Data di uscita: 17/09

Dopo anni di ricerca infruttuosa, quando ormai aveva perso le speranze, Costanza trova finalmente un lavoro. Lo trova in paradiso, dove viene assunta come angelo custode. Anche se si è sempre sentita priva del talento per emergere e ha condotto un’esistenza molto semplice, quasi anonima, scoprirà che lassù hanno un disperato bisogno di lei. Il romanzo esplora in profondità, e con umorismo, il lato divino delle qualità umane. Costanza è un angelo custode, ma uno strano angelo in un “paradiso” che assomiglia troppo alla nostra povera terra. Lassù ci sono intrighi, inefficienze e complotti, proprio come quaggiù da noi. Se è vero che gli angeli (chiamati più semplicemente custodi) devono curarsi dei loro “diletti” ed evitare loro incidenti prima della “scadenza naturale” (leggi morte), essi si sentono anche impotenti, non è concesso loro d’intervenire più che con qualche spintone quando il loro “diletto” rischia veramente tanto, osservano frustrati i raccomandati che passano avanti. Ma Costanza ci crede ugualmente e farà di tutto per salvare il suo diletto, che a prima vista sembra un poco di buono.

Titolo: Le vite di Sacco e Vanzetti
Autore: Rick Geary
Editore: Panini comics
Pagine: 80
Genere: Fumetti
Prezzo di copertina/ebook: € 9,90 - € 4,99
Data di uscita: 17/09

Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti , due emigrati italiani anarchici negli Usa , nel 1920 furono accusati di rapina e omicidio. Erano i perfetti imputati per un processo che si concluse con la condanna a morte. Il maestro del fumetto indipendente Rick Geary ricostruisce con attenzione il loro discusso caso.

Titolo: Nidi di rondine
Autore: Kim Thúy
Editore: nottetempo
Pagine: 124
Genere: Narrativa italiana
Prezzo di copertina: € 14,00
Data di uscita: 18/09
  
Una donna trova una bambina abbandonata nel giardino di un convento sulle rive del Mekong in Vietnam e la adotta con il nome di Man. Man, una volta cresciuta, immigra in Quebec insieme al futuro sposo. Lì ha dei figli e mantiene i legami col suo paese d’origine cucinando nel ristorante del marito. La storia di Man si intreccia con quella di numerosi personaggi immigrati come lei. Dopo un libro di cucina e un primo viaggio a Parigi, Man scopre l’amore vero e travolgente per un uomo che non è suo marito. Il libro infatti parla d'amore. L'amore per le madri, per quella che l’ha partorita e per quella che l’ha allevata, l’amore per il marito e l’amore per l’amante, l’amore per i figli e quello per i cibi.

Titolo: Cuore primitivo
Autore: Andrea De Carlo
Editore: Bompiani
Pagine: 363
Genere: Narrativa italiana
Prezzo di copertina: € 18,00
Data di uscita: 17/09

Mara Abbiati, scultrice italiana, e suo marito Craig Nolan, famoso antropologo inglese, hanno una piccola casa di vacanza vicino a Canciale, paesino ligure arrampicato tra il mare e l’Appennino. Un mattino d’estate Craig sale sul tetto per controllare da dove sia entrata la pioggia di un temporale estivo, e la vecchia copertura gli cede sotto i piedi. I Nolan, alla ricerca di qualcuno che gli aggiusti la casa, vengono in contatto con Ivo Zanovelli, un costruttore dall’aspetto ribelle e con molte ombre nella vita. Nel corso di pochi giorni di un luglio incandescente l’equilibrio già precario di ognuno dei tre si rompe, facendo emergere con violenza dubbi, desideri, contraddizioni fino a quel momento dormienti.

Titolo: Americanah
Autore: Chimamanda Ngozi Adichie
Editore: Einaudi
Pagine: 466
Genere: Narrativa internazionale
Prezzo di copertina/ebook: € 21,00 - € 10,99
Data di uscita: 23/09

Ifemelu e Obinze si incontrano al liceo, ed è amore a prima vista. Vivono nella Nigeria schiacciata dalla dittatura militare e dalla mancanza di opportunità. Chi può, fugge all'estero, in cerca di un futuro migliore. Ifemelu vince una borsa di studio e parte per gli Stati Uniti, convinta che l'amore per Obinze - e il sogno comune di ritrovarsi in America - sopravviverà alla distanza. Nulla, però, andrà come previsto. L'impatto con gli Stati Uniti è sconcertante. Ifemelu sopporterà sconfitte brucianti e accetterà impensabili compromessi. Obinze, invece, respinto alla frontiera dalle rigide politiche post-Undici Settembre, non riuscirà a raggiungere Ifemelu e ripiegherà sull'Inghilterra. A Londra, un immigrato irregolare fra tanti, vivrà ai margini, in un mondo pericoloso e instabile fatto di espedienti e isolamento forzato. Anni dopo, ritroviamo Obinze a Lagos. È un uomo ricco, con una moglie e una bimba piccola. Ifemelu, a Princeton, è in un salone di bellezza. Ha lasciato il compagno e ha chiuso il blog che l'ha resa famosa. Si sta facendo rifare le treccine, perché sta per tornare in Nigeria, e non vuole tornarci da 'Americanah'. Dopo anni di silenzio, di vergogna e di ricordi, scrive a Obinze. Perché, forse, il futuro che non hanno saputo costruire è nascosto nelle storie che hanno vissuto, in tutti i luoghi che, di volta in volta, hanno scelto di chiamare casa.

Titolo: Il poeta dell'aria
Autore: Chicca Gagliardo
Editore: Hacca
Pagine: 208
Genere: Narrativa italiana
Prezzo di copertina: € 15,00
Data di uscita: 24/09

Chiunque può iniziare a volare. Non è semplice, e non basta indossare un paio di ali. Quello di Chicca Gagliardo è un romanzo che ci insegna a staccarci da terra, a prendere la rincorsa e a buttarci. È una vertigine quello che il lettore proverà in mezzo alle parole. Si ritroverà sul ciglio di un cornicione con un grande vuoto attorno, e proverà una grande libertà.

Titolo: L'iguana che visse due volte. Omaggio ad Anna Maria Ortese
Autore: Arnaldo Colasanti,Emanuele Trevi
Editore: Elliot
Pagine: 100
Genere: Critica letteraria
Prezzo di copertina: € 22,00
Data di uscita: 24/09

Il progetto ruota attorno al romanzo chiave e alchemico L’Iguana, pubblicato nel 1965. Due critici e scrittori come Arnaldo Colasanti ed Emanuele Trevi conversano attorno alla radicalità di un romanzo che è ancora il segno di una potente visionarietà, fuori dalle tradizioni. La conversazione oltrepassa il discorso letterario: misura invece il valore etico e antropologico, lo sguardo politico, il carattere stravolgente dello sguardo di Anna Maria Ortese.

Titolo: Cairo Automobile Club
Autore: 'Ala al-Aswani
Editore: Feltrinelli
Pagine: 496
Genere: Narrativa internazionale
Prezzo di copertina/ebook: € 19,00 - € 8,99
Data di uscita: 24/09

Alla fine degli anni Quaranta, sotto le pale dei ventilatori del Cairo automobile club, l'Egitto dei pascià e dei monarchi amoreggia con aristocratici e diplomatici d'ogni sorta, basta che siano europei. Regolarmente sua maestà il re onora con la sua eminente presenza il tavolo del poker. Stravaganza, magnificenza e decadenza che si attardano nei salotti perlinati. Mentre negli spazi comuni, un esercito di servitori e impiegati venuti dall'Alto Egitto e dalla Nubia si affanna a soddisfare le esigenze dell'inflessibile El­Kwo, ciambellano del re. Lo schiavo del monarca è anche il capo supremo degli impiegati di tutti i palazzi reali, che spadroneggia nei minimi dettagli sulla loro misera esistenza e si diletta a professare l'arte della sottomissione. Tra i "soggetti": Abdelaziz Hamam, erede di una potente famiglia in rovina, arrivato al Cairo nella speranza di assicurare un'educazione alla sua prole. Seguendo i cammini contrastati che prendono i suoi figli, scopriamo gli ultimi sussulti dell'Egitto prenasseriano: l'arroganza delle classi dominanti, la miseria dei reietti, il risveglio del sentimento nazionalistico. L'edificio si crepa ovunque, e nel microcosmo del Cairo automobile club, dove il volto nero come il carbone di un domestico aggiunge un tocco di eleganza al decoro, fremono i tempi futuri e l'esplosione rivoluzionaria che infiammerà il paese.

Titolo: L'assassino non sa scrivere
Autore: Stefano Piedimonte
Editore: Guanda
Pagine: 252
Genere: Gialli
Prezzo di copertina/ebook: € 17,00 - €8,99
Data di uscita: 25/09

Nel paesino di Fancuno, tremila anime e una gran voglia di farsi i fatti altrui, da un giorno all'altro cominciano a fioccare cadaveri. La gente viene ammazzata nei modi più atroci e sui corpi delle vittime compaiono messaggi assurdamente sgrammaticati. Chi è questo lazzarone, quest'assassino analfabeta che infierisce sui corpi dei disgraziati col primo oggetto che si trova davanti? Perché uccide? E soprattutto: quanti morti ancora si lascerà dietro prima che riescano a catturarlo? Sulle sue tracce, assieme ai carabinieri guidati da un comandante scacchista, lucido e razionale, si muove un vecchio cronista di nera sulla via della pensione, oltre a un manipolo di personaggi bizzarri, vere e proprie star di una periferia sonnacchiosa sempre in cerca di nuove storie (vere o fasulle che siano), leggende e suggestioni, vie di fuga dall'ordinario, che un bel giorno si trova a dover fare i conti con una storia, stavolta vera, molto più grande, e violenta, e pesante, di quanto le sue piccole stradine non possano sopportare. 

Titolo: Il telefono senza fili
Autore: Marco Malvaldi
Editore: Sellerio
Pagine: 208
Genere: Gialli
Prezzo di copertina/ebook: € 13,00 - €8,99
Data di uscita: 25/09

Tempi duri per i senatori, sia quelli ufficiali della Repubblica che quelli ufficiosi di Pineta. I quattro vecchietti del Bar Lume sono da mesi costretti ad inattività forzata; ormai da più di un anno da queste parti non ammazzano più nessuno. In tale calma piatta, ci si accontenta di notizie di qualsiasi tipo: come la truffa da quattro soldi messa in piedi da Spartaco Benedettini e la moglie Vanessa, due umbri piovuti a Pineta qualche mese prima, che pur vivendo insieme risultano a tutti gli effetti divorziati a norma di legge. In questo modo, Spartaco deve pagare alla moglie un congruo assegno mensile che, in quanto mantenimento del coniuge, è esentasse. Il paese, scoperta la magagna l’ha segnalata a chi di dovere, e i coniugi Benedettini sono al momento indagati per truffa. Dalla loro villetta cominciano a sentirsi litigi quotidiani che si fanno di giorno in giorno più tremendi, fino al giorno in cui la donna sparisce. A quel punto, le voci di paese si scatenano: tanto più che, la notte precedente alla scomparsa, più di un testimone sostiene di aver visto il Benedettini trasportare nel baule dell’automobile un sacco dalle dimensioni inquietanti, apparentemente pesante e, secondo i testi, paragonabili a quelle della signora Vanessa. Così i vecchietti vanno dalla commissaria Martelli a denunciare il Benedettini per omicidio ma mentre proseguono le infruttuose ricerche del cadavere della donna a sorpresa di cadavere se ne scopre un altro… Ora sì che i vecchietti hanno di che indagare, così come Massimo, attento e razionale come sempre. Di bocca in bocca le voci del paese si trasformano, si ingigantiscono, nascono nuove interpretazioni, e come nel gioco del telefono senza fili il problema iniziale diventa un’altra cosa, più inquietante e paradossale.

2 commenti :

  1. Bartolomei, Chimamanda (non so quale sia il nome e quale il cognome, perciò chiamiamolo così che è più facile), Piedimonte e Malvaldi (ma scopro solo ora che esce già un nuovo Malvaldi? perché non lo sapevo?) saranno miei, prima o poi.
    Non sapevo di volerli, ma dopo questo post vorrei anche Chicca Gagliardo e magari pure l'omaggio a Anna Maria Ortese (della quale non ho letto nulla, ma sono alla ricerca di Il mare non bagna napoli)
    e siam solo a settembre. sarà un disastro economico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io vorrei leggere Americanah, ma prima devo recuperare metà di un sole giallo (altro bel mattone). Poi c'è Il poeta dell'aria. Il mare non bagna Napoli 1000 punti.
      Tra ottobre e novembre uscirà tanti libri che ci manderanno al manicomio: preparati!

      Elimina

L'editore del mese: Topipittori

Questo mese si parla di storie di Natale