mercoledì 4 marzo 2015

I piccolini - Il signor Nessuno di Joanna Concejo

Mi sono lasciata prendere la mano con la macchina fotografica, vorrei mostrarvi per intero questo albo bellissimo edito da Topipittori, Il signor Nessuno di Joanna Concejo, artista scoperta dalla casa editrice al concorso Calabria Incantata. Ma non si può.
E incantano anche me le illustrazioni a tutta pagina e le parole essenziali che delineano appena la storia. Il resto bisogna immaginarlo e scovarlo nei particolari, nella fodera del cappotto, nella cassetta delle lettere, nelle tante tazze da tè. I disegni svelano trame ricche e bellissime, colori e stampe escono dalla tappezzeria e aprono a un racconto e mille altri tutti da scoprire.
Il signor Nessuno è grigio come il cielo nuvoloso che porta spesso la pioggia in città, proprio in quella la città anonima in cui vive. Non ha amici, passa sempre inosservato. Suscita una curiosità iniziale, poi la gente si dimentica di lui e torna a confondersi con il cielo, le ombre, il soprabito. 
Le sue giornate sono vuote, ripetitive: legge il giornale, osserva dalla finestra, stende il bucato, innaffia le piante. È un piccolo mondo privato, privatissimo, che si anima delle cose che fa, oggetti prendono colore e vita. Alcun individuo è mai entrato nella sua abitazione. 
Nel confortante spazio domestico, al calar della sera, si mette al lavoro. Conosce un'antica ricetta, segretissima: le mani di Nessuno sono capaci di creare cose strabilianti per ornare trapunte cupe vincere sull'insipido giorno.
La notte porta sollievo, quando tutto tace finalmente trova la sua collazione in questo mondo. Silenzioso e più saggio di quanto fa trasparire, non ha bisogno di urlare ai quattro venti la sua presenza e utilità. Il messaggio del libro sta tutto qui. 
Io ho già conosciuto il signor Nessuno e oggi ve lo presento. 

Titolo: Il signor Nessuno
Autore: Joanna Concejo
Editore: Topipittori
Pagine: 53
Anno di pubblicazione: 2008
EAN: 9788889210246
Prezzo di copertina: € 18,00
Età di lettura: 6-10 anni

3 commenti :

  1. Aiutooooooo *.* Non puoi farmi vedere queste cose.
    Sarai la causa del mio indebitarmi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché ancora non sai cosa ho in serbo prossimamente?1?
      Non voglio assolutamente interferire con le tue finanze ma i libri belli vanno condivisi. :))))

      Elimina
  2. Fantastico! Io sto facendo la conoscenza di questi meravigliosi libri illustrati da pochissimo, ma sono già rimasta incantata. Splendidi!

    RispondiElimina

L'editore del mese: Topipittori

Questo mese si parla di storie di Natale