giovedì 29 ottobre 2015

Di quali libri è giusto parlare?

Mi sta a cuore parlarvi di un argomento, credevo esaurirlo con qualche battuta, magari su Facebook o Twitter, e finirla lì. Invece, le considerazioni si sono allungate più di quanto pensassi.

mercoledì 28 ottobre 2015

Lost in translation di Ella Frances Sanders

Lost in translation (Marcos y Marcos) è splendido fin dalla copertina, pagine da custodire e regalare. Ella Frances Sanders ha scritto e illustrato un librettino curioso già nel suo formato da album, un piccolo glossario di sentimenti, espressioni e situazioni di parole nuove o poco conosciute che rivelano mondi apparentemente lontani.

martedì 27 ottobre 2015

I piccolini - Mai scommettere la testa con il diavolo di Edgar Allan Poe e Giacomo Garelli

A pochi giorni da Halloween non posso che consigliarvi un bel libretto del maestro del terrore, Mai scommettere la testa con il diavolo è un racconto di Edgar Allan Poe.
Orecchio acerbo ha rispolverato per la sua collana Lampi light, dedicata alle storie del grottesco e del fantastico, uno dei maggiori rappresentanti della letteratura gotica.
L'atmosfera cupa è catturata dalle illustrazioni di Giacomo Garelli, ricche di rimandi letterari e artistici, significati nascosti anche direttamente legati all'autore americano, seguendo un percorso individuale e (quasi) al contrario.
Ho scoperto, inoltre, che Federico Fellini si è liberamente ispirato al personaggio Toby Dammit per Tre passi nel delirio, film a episodi tratto dai racconti di Poe. Magari dopo la lettura, sarebbe interessante procurarselo.

lunedì 26 ottobre 2015

#bookingrammi 18

Note di blu, bianco e nero per il #bookingrammi di questa settimana: sono molto felice dei libri da voi consigliati, dai grandi classici agli autori più contemporanei.
Eccezionalmente, una lettrice ha condiviso il suo consiglio attraverso Facebook, ho inserito quindi il link del suo blog perché anche lei si occupa di bei libri. 
Le regole per partecipare le trovate anche sul mio account Instagram, vi evito di leggere per la centesima volta come partecipare. Buona settimana.

giovedì 22 ottobre 2015

Wildwood. I segreti del bosco proibito di Colin Meloy e Carson Ellis

I segreti del bosco proibito apre la trilogia di Wildwoodpubblicato in Italia da Salani –, nonché opera prima del musicista Colin Meloy e delicatamente illustrato da Carson Ellis, e ha l'ambizione di essere un romanzo epico di genere fantasy. Una piacevole lettura da pomeriggio autunnale, nonostante una trama che avrebbe potuto essere snellita e le ripetizioni di termini nella medesima pagina.

mercoledì 21 ottobre 2015

L'alfabeto delle spezie di Anita Nair

L'alfabeto delle spezie di Anita Nair (Guanda) ha una trama semplice, da leggere in una manciata di ore. Il finale è prevedibile, ciò non toglie di lasciarsi avvolgere dall'esotico suono degli ingredienti della cucina indiana e, infine, di testare le ricette che chiudono il volume. 

lunedì 19 ottobre 2015

#bookingrammi 17

Porta sfortuna il 17? Non per noi lettori, che siamo arrivati proprio al diciasettesimo appuntamento con #bookingrammi, la rubrica dei vostri consigli letterari. Colgo l'occasione per condividere la mia intervista per Alza il volume weekend, spazio radiofonico dedicato ai libri.

 Chi volesse partecipare a #bookingrammi cosa deve fare?
1. condividere su Instagram la foto di un vostro libro preferito o che consigliate;
2. motivare la scelta in al massimo cinque righe (NO CITAZIONI, non prendo in considerazione il vostro consiglio);
3. usare i seguenti tag: #bookingrammi e @little_missbook (vi chiedo di taggarmi nelle vostro foto o nei commenti per non perdere i vostri scatti).

venerdì 16 ottobre 2015

Il venerdì in libreria #41

Ottobre ricco di libri novità interessanti da acquistare. Questo mese sono stata più attenta a segnalarvi alcuni graphic novel che mi hanno incuriosita molto, a cui aggiungo, non menzionati nel post, Il liberatore dei popoli oppressi di Arto Paasilinna e Il libro dei personaggi letterari di Fabio Stassi di prossima pubblicazione  rispettivamente per Iperborea e Minimum fax. 
Buon weekend in libreria!



Titolo: Le variazioni d'Orsay
Autore: Manuel Fior
Editore: Coconico Press
Pagine: 72
Genere: Graphic novel
Prezzo di copertina: € 16,00
Data di uscita: 01/10

giovedì 15 ottobre 2015

Va tutto bene di Alberto Madrigal

Va tutto bene di Alberto Madrigal (Bao Publishing) è un bel graphic novel che fa pensare. Mi sono ritrovata in ogni pagina, pensiero, ostacolo, quasi a immedesimarmi. A fine lettura mi sono sentita un po' più accartocciata.
Si parla di un tema non banale, di lavoro durante questa crisi economica e soprattutto dello smarrimento di una generazione in un'epoca in cui tutto è accessibile ma irraggiungibile, fino ad essere costretti ad abbandonare la propria terra di origine per non vedere spegnersi le ultime fiamme della speranza.
I colori tenui rimarcano la scia malinconica e amara; i dialoghi asciutti e i tempi sospesi non fanno che acuire queste sensazioni. Madrigal lascia porte molte aperte su queste pagine per sibilare un messaggio coraggioso. 

martedì 13 ottobre 2015

Paradiso e inferno di Jón Kalman Stefánsson

Quando più e più volte ho parlato della mia indecisione di leggere Paradiso e inferno di Jón Kalman Stefánsson (Iperborea) sono stata assalita da una valanga di opinioni entusiasmanti. Luce d'estate ed è subito notte non mi aveva colpita moltissimo, avevo deciso di accantonare l'idea di riprendere in mano qualcos'altro dell'autore islandese. Sicuramente, Paradiso e inferno fa breccia per la potenza di una scrittura minimalista e molto evocativa, per una storia in cui la natura ha la meglio sull'uomo ma sulle parole. 

giovedì 8 ottobre 2015

La Madonna dei mandarini di Antonella Cilento

Quando si legge Antonella Cilento si fa sul sicuro, anche nel caso di un librettino come La Madonna dei mandarini per Nn editore. Le sue non sono semplici storie ma nascondono molti rimandi storici, folkloristici, artistici: si ha l'impressione di sfogliare un'enciclopedia anche quando racconto e personaggi sono tragicomici. Si ride tanto, davvero. 

mercoledì 7 ottobre 2015

Cigolio

Insomma, in questo parco non venivo mai. Ci sono sempre passata alla svelta, ma non per crogiolarmi tra un libro e un altro. Neanche quando il primo anno di università abitavo a soli 350 metri. L'ho sfioravo appena. Estate, inverno, per me non aveva importanza, l'aggirarsi circospetta qualche sagoma lo rendeva per me inaccessibile. Ora è una tappa quasi obbligatoria, se voglio raggiungere il centro evitando le scie di smog.

martedì 6 ottobre 2015

Etica dell'acquario di Ilaria Gaspari

Intenso. Davvero. Etica dell'acquario, romanzo di esordio di Ilaria Gaspari per Voland, è un noir coinvolgente dalla prima all'ultima pagina. Una lettura vorace la mia, attratta dal periodare ampio, minuzioso di pensieri e dettagli, dalle architetture serrate, dalla costruzione di personaggi inquieti. Unica pecca è la ripetizione di espressioni o termini a poca distanza. Ma questa è pignoleria.

lunedì 5 ottobre 2015

#bookingrammi 16

#bookingrammi è diventato appuntamento imprescindibile del lunedì, sempre più curiosa di scoprire le vostre letture.

Rinnovo l'invito a partecipare e a seguire le seguenti regole:
1. condividere su Instagram la foto di un vostro libro preferito o che consigliate;
2. motivare la scelta in al massimo cinque righe (NO CITAZIONI, non prendo in considerazione il vostro consiglio);
3. usare i seguenti tag: #bookingrammi e @little_missbook (vi chiedo di taggarmi nelle vostro foto o nei commenti per non perdere i vostri scatti).

venerdì 2 ottobre 2015

Bambini nel tempo di Ricardo Menéndez Salmón

Ricardo Menéndez Salmón ha pubblicato un capolavoro, Bambini nel tempo (Marcos y Marcos), poetico ed essenziale di scrittura, ma grave di contenuti, attento anche ad una paternità poco raccontata nella letteratura, spesso centrata sul solo punto di vista materno.
La copertina, coraggiosa, potrebbe sviare sulla reale questione del libro, il quale probabilmente trova qualche suggestione nell'omonimo romanzo di Ian McEwan.

L'editore del mese: Topipittori

Questo mese si parla di storie di Natale