lunedì 21 dicembre 2015

Racconto di Natale


«Farina 200 grammi; burro 100 grammi; zucchero; uovo; spezie; miele...» La signora Titti ripassa mentalmente le dosi degli ingredienti disposti sul ripiano del tavolo. In rigoroso ordine li versa nella ciotola, li mescola con dimestichezza.

giovedì 17 dicembre 2015

Il libro dell'inverno di Tove Jansson


Sottile, ironico, immediato. Ha tutte tre le caratteristiche Il libro dell'inverno di Tove Jansson (Iperborea), una selezione di racconti che abbracciano un periodo ampio, dal 1968 al 1998. Un volumetto che racchiude alcuni ricordi personali, attraverso la voce di bambina.
Tove Jansson è un'istituzione in Finlandia, madre dei Mumin, così amata da essere una pietra miliare e confidente. In chiusura di libro ci sono le tracce di un esilarante epistolario dei suoi lettori: «che cosa devo fare con i miei genitori, stanno diventando sempre più insopportabili. Mi scriva!».

mercoledì 16 dicembre 2015

Libri e altre amenità, la mia wishlist


È giunto il mio tempo. E per quest'anno vi risparmio i consigli per i regali, lo hanno già fatto persone ben più competenti di me (qui e qui).
Non ho mai condiviso la mia lista dei desideri. Mai. È la prima volta. Sono persino gelosa delle mie letture, tra i mille difetti che ho. Qualcuno si chiederà perché allora lo sto facendo: per entrare nel clima natalizio, aiutarvi anche per i vostri regali, sperare che le mie parole non rimangano inascoltate e salutare questo blog. Cioè, non mollo tutto e scappo verso qualche isola sperduta del Pacifico, ho più volte annunciato che cambierò vestito e identità. Ancora qualche post e tutto sarà diverso. Tanto poi vi dirò. Cominciamo solo ad abituarci all'idea.
Senza tergiversare, vi lascio la mia lista di libri e altre cose che hanno più o meno a che fare con autori e pagine. Sarà un articolo lungo, mettetevi comodi. 

martedì 15 dicembre 2015

Giorni di Natale


Giorni di Natale. Questi. Non faccio il conto alla rovescia, mi riferisco all'ultima raccolta di racconti edita in casa Lindau per le feste. Intorno autori come Giovanni Verga, Grazia Deledda, Guy de Maupassant, Thomas Hardy, Pina de Morais, Charles Dickens che si sono cimentati con il periodo più atteso dell'anno. In tutto 19 storie. Situazioni strampalate, vigilie aristocratiche, impiccio dei regali, furfanti sempre all'erta, presenze ultraterrene. Storie umoristiche, storie che fanno riflettere. Perché il Natale non è solo luci e panettone. 

lunedì 14 dicembre 2015

#bookingrammi 23

Buongiorno lettori e instragrammer, siamo nel pieno del periodo natalizio e oggi si parla di ciò. Chi ha partecipato a #bookingrammi, ha condiviso letture interessanti sul Natale, libri che lo raccontano o lo sfiorano.
Questo è l'ultimo #bookingrammi dell'anno, ci rivediamo poi il 18 gennaio. E il rientro dalle vacanze sarà allietato dalle vostre fotografie sui libri che avete ricevuto in regalo. Mi sono appassionata a lanciare un argomento settimanale e, tal proposito, sarà proprio #bkglibri. Mi aspetto pile, distese di libri... In quest'occasione le regole cambieranno: niente spiegazioni, vorrei solo che condividiate le vostre letture future o se le vostre richieste sono state esaudite.
Il blog avrà una nuova casa e nuova identità. E per tale motivo vi chiedo di taggarmi nelle foto e non ne commenti. 
Ricapitolando:
Nel frattempo, occupiamoci dei libri condivisi dai lettori. Mi sono concessa due eccezioni: ho incluso un utente di Twitter e un libro sul tema della scorsa settimana (#bkgluce). A Natale siamo tutti più buoni...

venerdì 11 dicembre 2015

I consigliatissimi - Natale 2015


Vi avevo già annunciato che avremmo continuato a parlare di libri da regalare per Natale. Dovremmo farlo tutto l'anno, non concentrarci solo durante l'ultimo periodo dell'anno. In generale, a me piacciono molto i consigli letterari: sono sempre a caccia di suggerimenti, allungano i miei infiniti elenchi, mi indirizzano verso nuovi autori e case editrici. Quindi, ben vengano le feste!

giovedì 10 dicembre 2015

Mangiare è un atto agricolo di Wendell Berry

Vi suonerà strano (forse) questo articolo, così lontano dalle letture che solitamente vi propongo. È già capitato in passato di parlarvi di saggi, pochi ma buoni. Come questo: Mangiare è un atto agricolo di Wendell Berry, una raccolta di articoli, spalmati su 40 anni, che testimoniano l'impegno costante verso il benessere del Terra.
Nei libri pubblicati da Lindau, l'elogio della vita agreste e della sua comunità sono un punto fermo. Tanto che questo volume ne richiama qualche brano a conferma di quanto detto.
L'argomento mi incuriosisce molto. Ci tengo a precisare che io non sono una di quelle che predica bene e razzola male, da qualche anno sono molto attenta alla mia alimentazione e ai prodotti che arrivano sulla mia tavola. Questa lettura è stata illuminante. 

mercoledì 9 dicembre 2015

La notte di Natale di Selma Lagerlöf

Di Selma Lagerlöf non ne avrò mai abbastanza: dopo avermi deliziata con La leggenda della rosa di Natale, non potevo non farmi trasportare dal mistero della Notte di Natale, ultimo nato in casa Iperborea. E dovrò aggiungere alla mia lista di letture Il libro di Natale, perché un titolo così fa subito pensare alla magia di questo giorno tanto atteso. 

lunedì 7 dicembre 2015

#bookingrammi 22

Avete risposto in tanti al primo esperimento di #bookingrammi con tema mirato. Le letture, che avete proposto e che hanno come argomento la luce, spaziano su più generi - poesia, narrativa, ragazzi, etc. Sono molto soddisfatta e vi ringrazio. Tanto.
E ora, in pieno spirito festivo, proseguiamo con il tema sul Natale, il periodo più atteso dell'anno. Quindi, libri che hanno a che fare con questa atmosfera: renne, Babbo Natale, tradizioni, racconti e leggende. Insomma, credo che di materiale ce ne sia abbastanza per suggerirci delle belle letture. 

 Le regole sono le medesime di sempre, bisogna aggiungere il tag #bkgnatale oltre ai consueti #bookingrammi e @little_missbook. Il tag sarà attivo da oggi fino a domenica 13, segnalerò tutto sul profilo del mio account Instagram.

1. condividere su Instagram la foto di un vostro libro preferito o che consigliate. Questa settimana il tema sarà la luce.
2. motivare la scelta in al massimo cinque righe (NO CITAZIONI, non prendo in considerazione il vostro consiglio);
3. usare i seguenti tag: #bookingrammi e @little_missbook (vi chiedo di taggarmi nelle vostro foto o nei commenti per non perdere i vostri scatti), più il tag → #bkgnatale

venerdì 4 dicembre 2015

I consigliatissimi, libri per bambini - Natale 2015

Carissimi lettori, è ritornato il consueto appuntamento con I consigliatissimi, i libri che alcuni ospiti di questo blog vi suggeriranno per non arrivare impreparati al fatidico appuntamento con i regali natalizi.

giovedì 3 dicembre 2015

La grande battaglia musicale di Carlo Boccadoro

Se tendete l'orecchio giungerà una melodia proveniente da... Notina, un villaggio che fa da sfondo all'ultimo libro di Carlo Boccadoro, La grande battaglia musicale e altre avventure sonore  e apre la nuova collana di Marcos y Marcos dedicata ai ragazzi, Gli scarabocchi. Sicuramente, è un libro che piacerà a tutti, a grandi e piccini: divertente essere rapiti dalla musica e dalle vicessitudini strampalate di questo paesino fuori dal tempo. 

mercoledì 2 dicembre 2015

Il tè di Natale


«E poi, al tè, gli Zii si erano ripresi, erano tutti allegri; e la torta glossata incombeva al centro della tavola come una tomba di marmo. Zia Hannah correggeva il suo tè col rum, perché tanto lo faceva una volta all'anno».

martedì 1 dicembre 2015

La leggenda della rosa di Natale di Selma Lagerlöf

Soffia il vento, è quello nordico, pungente che porta storie magiche e piene di fascino. La leggenda della rosa di Natale viene dalla Svezia, scritto da Selma Lagerlöf, la prima donna a ricevere nel 1909 il Premio Nobel per la letteratura. Iperborea ha confezionato questo librettino di storie da leggere davanti al camino per lasciarsi avvolgere dall'aria frizzante del Nord Europa. 

L'editore del mese: Topipittori

Questo mese si parla di storie di Natale